Respira il futuro

La sanità delle vie respiratorie nel bovino

La funzionalità dell'apparato respiratorio nel bovino può essere influenzata da diversi fattori, come l'ambiente, il clima e lo stato sanitario dell'animale. È di importanza cruciale supportare la funzionalità respiratoria se si vuole allevare sfruttando appieno il potenziale genetico dell'animale.

Gestire le problematiche respiratorie significa adottare un approccio sistematico

Le buone pratiche gestionali sono la chiave per affrontare al meglio le problematiche respiratorie.
  • Clima

    Clima

    È molto importante prestare attenzione al clima. L'ambiente di svezzamento deve essere asciutto e pulito. Le strutture, per quanto possibile, devono consentire che l'animale non subisca eccessivi sbalzi termici. Gli animali non devono sudare. Si devono altresì evitare le correnti d'aria. L'aria deve essere pulita, l'ammoniaca o altri gas danneggiano l'apparato respiratorio. È importante posizionare i vitelli in uno spazio che garantisca almeno 10 metri cubi di aria per 90 kg di peso vivo.

  • Ambiente di svezzamento

    Ambiente di svezzamento

    Un ambiente curato e confortevole concorre nella prevenzione delle problematiche respiratorie. Quando si creano gruppi di svezzamento è necessario mantenere l'omogeneità, di peso e di età, evitando sempre e comunque il sovraffollamento.

  • Prevenire le situazioni che creano stress

    Prevenire le situazioni che creano stress

    Tutte le situazioni che determinano stress compromettono la buona funzionalità del sistema immunitario. È importante limitare al massimo quelle situazioni che possono determinare stress per l'animale. Fra le situazioni maggiormente stressanti abbiamo il sovraffollamento, la competizione per lo spazio in mangiatoia o le vaccinazioni in concomitanza di spostamenti, cambiamento della razione ecc.

  • Vaccinazioni

    Vaccinazioni

    Consulta il tuo veterinario per definire un adeguato piano vaccinale.

Cosa fare quando il respiro diventa difficoltoso?

Scarica il protocollo per la gestione delle problematiche respiratorie nel vitello - vitellone.
Scarica

I vitelli che necessitano di un supporto extra devono essere identificati il prima possibile

In genere la tosse compare in certi periodi di rischio, come al cambio di stagione o nella fase di ristallo. L'utilizzo di Farm-O-San Pulmosure stimola la produzione di muco e la sua espulsione dalla vie respiratorie.

Ai primi colpi di tosse

Ai primi segni di tosse l'ideale è chiedere consulto al proprio veterinario aziendale. Utilizzare Farm-O-San Pulmosure su tutto il gruppo.

Domande sulla sanità dell'apparato respiratorio?

Chiedi ai nostri esperti