Nutrizione e produzione nei ruminanti

Le prime settimane di vita di un vitello, di un agnello o di un capretto sono da ritenersi fondamentali per assicurasi le future perfomance produttive. Per questo motivo un adeguato piano alimentare, prestando la giusta attenzione alla salute ed al benessere animale, è da ritenersi un investimento necessario. Allo stesso tempo il parto è un evento stressogeno per la vacca, la pecora o la capra, ed è l'evento che segna l'inizio della lattazione. Altrettanto fondamentale è quindi prestare la giusta attenzione alla fase di transizione.

Allevamento della vacca da latte

Lo svezzamento è la chiave del successo per un'azienda di vacche da latte. Gli studi e la ricerca mostrano come l'incremento ponderale medio giornaliero della vitella durante lo svezzamento sia correlato alla futura produzione di latte. Allo stesso modo è fondamentale l'asciutta. In asciutta si gioca il futuro della lattazione perchè molti problemi sanitari del post parto si possono prevenire con un adeguato management della transizione

Approfondisci l'allevamento della vacca da latte

Allevamento del bovino da carne

Un adeguato piano alimentare consente di avere ottime performance produttive, se gli animali sono sani. La transizione e lo svezzamento riguardano anche questo settore, in particolare nelle realtà della linea vacca-vitello. Nell'allevamento del bovino da carne si aggiunge la sfida della eterogeneità di animali (diversa origne e provenienza)

Approfondisci l'allevamento del bovino da carne

Allevamento ovino

Le settimane che precedono il parto, così come le successive settimane, sono da ritenersi cruciali per le performance produttive dell'allevamento ovino. Un adeguato supporto al metabolismo energetico della pecora assicura di sostentere correttamente la produzione di latte nonché consente una ottimale e sana crescita dell'agnello
Approfondisci l'allevamento ovino

Curiosità sull'allevamento della vacca da latte?

Chiedi ai nostri esperti

Curiosità sull'allevamento del bovino da carne?

Chiedi ai nostri esperti

Curiosità circa l'allevamento ovino?

Chiedi ai nostri esperti

Allevamento della vacca da latte

Lo svezzamento è la chiave del successo per un'azienda di vacche da latte. Gli studi e la ricerca mostrano come l'incremento ponderale medio giornaliero della vitella durante lo svezzamento sia correlato alla futura produzione di latte. Allo stesso modo è fondamentale l'asciutta. In asciutta si gioca il futuro della lattazione perchè molti problemi sanitari del post parto si possono prevenire con un adeguato management della transizione

Approfondisci l'allevamento della vacca da latte

Curiosità sull'allevamento della vacca da latte?

Chiedi ai nostri esperti

Allevamento del bovino da carne

Un adeguato piano alimentare consente di avere ottime performance produttive, se gli animali sono sani. La transizione e lo svezzamento riguardano anche questo settore, in particolare nelle realtà della linea vacca-vitello. Nell'allevamento del bovino da carne si aggiunge la sfida della eterogeneità di animali (diversa origne e provenienza)

Approfondisci l'allevamento del bovino da carne

Curiosità sull'allevamento del bovino da carne?

Chiedi ai nostri esperti

Allevamento ovino

Le settimane che precedono il parto, così come le successive settimane, sono da ritenersi cruciali per le performance produttive dell'allevamento ovino. Un adeguato supporto al metabolismo energetico della pecora assicura di sostentere correttamente la produzione di latte nonché consente una ottimale e sana crescita dell'agnello
Approfondisci l'allevamento ovino

Curiosità circa l'allevamento ovino?

Chiedi ai nostri esperti

Soluzioni Farm-O-San